I COMPLESSI - Commedia Con Manfredi e Tognazzi

 


I complessi è un film composto da tre storie differenti.

Nel primo episodio, Una giornata decisiva, diretto da Dino Risi, viene raccontata la disavventura dell'impacciato Quirino Raganelli (Nino Manfredi). L'uomo è un timido impiegato, innamorato della bella collega Gabriella (Ilaria Occhini). Durante una gita aziendale, Quirino si fa coraggio e si dichiara, ma scopre che la donna, sebbene interessata a lui, e già amante del collega sposato Alvaro Morandini. Si crea così un triangolo amoroso pieno di equivoci, dovuti soprattutto al carattere riservato di Quirino.
Nella seconda storia, Il complesso della schiava nubiana, diretta da Franco Rossi, il protagonista è il professor Gildo Beozi (Ugo Tognazzi). L'uomo è un moralista cattolico che non sopporta di essere l'omonimo del famoso dongiovanni Guido Beozi, sempre presente sui titoli dei giornali scandalistici. Quando scopre che sua moglie Erminia (Claudie Lange) recitò in gioventù una scena di nudo in un film, teme per la sua reputazione. Così inizia a cercare tutte le pellicole in circolazione per farle sparire. Ma nel disperato tentativo, diventa egli stesso protagonista di un vero scandalo.

L'ultimo episodio è Guglielmo il dentone, diretto da Luigi Filippo D'AmicoGuglielmo Bertone (Alberto Sordi) è un uomo colto, preparato, con una dizione perfetta, che aspira a diventare il nuovo lettore del telegiornale Rai. Il suo unico difetto è una dentatura molto pronunciata. Proprio a causa di ciò, la giuria selezionatrice cercherà in ogni modo di eliminarlo, senza però voler dire apertamente il motivo della squalifica.

OLTRE 120 COMMEDIE COMPLETE SENZA INTERRUZIONE