Visualizzazione post con etichetta MUSICA. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta MUSICA. Mostra tutti i post

Buon Martedi 21 Settembre a tutti i visitatori di BILLACCIO con un pezzo del vecchio millennio.

 

 Bongo Bong è il primo singolo da solista di Manu Chao estratto dal suo primo album, Clandestino. È sicuramente uno dei suoi più grandi successi e delle sue canzoni più conosciute. Si tratta di un remake del brano che scrisse per i Mano Negra, "King of Bongo". Nell'album fa parte di un medley con "Je Ne T'Aime Plus". La musica è stata anche riutilizzata per altri pezzi come "Mr. Bobby" che è stata inserita come lato B di questo singolo, prima di essere registrata anche nel secondo album del cantante. 

BUON ASCOLTO

David Guetta x MistaJam x John Newman, fuori il nuovo singolo

 

David Guetta, vincitore di vari Grammy, è uno dei DJ e producers più celebrati al mondo. E’ nella Top 10 degli artisti più ascoltati di Spotify di tutti i tempi, eletto nel 2020 da DJ Mag ‘DJ numero 1 al mondo’ e vincitore come Best Electronic Act agli MTV European Music Awards. Di recente ha anche raccolto più di $1.7 milioni attraverso i suoi livesteram denominati United At Home per il Covid, includendo in queste iniziative organismi internazionali come l’UNICEF e la World Health Organization.
‘If You Really Love Me (How Will I Know)è stato  uno dei tormentoni di quest’estate con dei suoni classici piano house accattivanti e la voce suadente di John Newman, che danno nuova vita al classico di Whitney Houston.

Il brano è  co-prodotto con MistaJam, uno dei tastemaker in fatto di gusto musicale in UK, conduttore radiofonico e DJ sempre pronto a lanciare nuovi fenomeni prima su BBC Radio 1 & 1Xtra nel suo show ‘Dance Anthems’ e da poco su un’altra storica radio inglese, Capital Radio, dove continua a spingere le nuove promesse.

BUON ASCOLTO

MAX GAZZE' - IL SOLITO SESSO (La Classifica dei Dischi- Ciao Rino Club)

 

Il solito sesso è un singolo del cantautore italiano Max Gazzè, pubblicato il 29 febbraio 2008 come unico estratto dal sesto album in studio Tra l'aratro e la radio.

Il brano, scritto da Francesco Gazzè e Max Gazzè, è stato presentato da quest'ultimo al Festival di Sanremo 2008.

Nella sua seconda apparizione sul palco dell'Ariston, Gazzè ha eseguito il brano insieme a Marina Rei e Paola Turci, con la quale aveva già collaborato in precedenza.

Don't Go Yet - Camila Cabello

 Don't Go Yet è un singolo della cantante statunitense Camila Cabello, pubblicato il 23 luglio 2021 come primo estratto dal suo terzo album in studio Familia.

 
La cantante ha annunciato titolo, copertina e data di pubblicazione di Don't Go Yet sui suoi canali social il 16 luglio 2021. Si tratta del suo primo singolo da My Oh My, uscito oltre un anno e mezzo prima

Never Going Home - Billaccio Libera il Tuo Streaming

 Il brano, descritto come un pezzo di musica house, contiene un campionamento di Idol del produttore italiano Mind Enterprises.Never Going Home è un singolo del DJ francese Kungs, pubblicato il 21 maggio 2021. 

BUON ASCOLTO

ED SHEERAN - SING (billaccio libera lo streaming)

 

 
 
Sing è un singolo del cantautore britannico Ed Sheeran, pubblicato il 14 aprile 2014 come primo estratto dal quarto album in studio X.

MADAME : MAREA - BILLACCIO.COM "libera lo streaming"

 


Il testo di Marea è un testo evocativo, pieno di suggestioni che ci trascinano in un vortice di emozioni. La musica, così come la voce e il testo, sono ipnotici, e ci trascinano in una danza sensuale che viene comparato a un salto negli occhi della persona amata.


La sensazione di perdersi, di lasciarsi andare e allo stesso tempo di provare emozioni forti, che fanno bene e male allo stesso tempo.

La Marea di Madame è una marea interiore, uno sconvolgimento dell’anima che riesce a riempire e svuotare il cuore, così come tutte le grandi emozioni. 

BUON ASCOLTO

Madonna, Maluma - Medellín

 Medellin, il nuovo singolo di Madonna che vede il featuring di Maluma, artista colombiano letteralmente esploso, negli ultimi tempi, in tutto al mondo, grazie ad una serie di numerose collaborazioni. Ultima -ma sicuramente non per efficacia- quella con miss Ciccone.

BUON ASCOLTO

Last Christmas Wham e speriamo che il 2021 scacci via dal nostro paese il covid19 dai banchi del parlamento i politici corrotti. TANTI AUGURI ..#CIAORINO!

SONO PASSATI 35 ANNI 
DA QUANDO PER LA PRIMA VOLTA IL PUBBLICO 
HA  ASCOLTATO QUESTA CANZONE.
OGGI COME IERI 
E' TRA LE PRIME SULLE CLASSIFICHE MONDIALI.
NON SO SE E' TANTO BELLO 
PENSARE CHE LE ECCELLENZE ARTISTICHE 
CHE POTEVAMO VANTARE 
SI SONO FERMATE NEL VENIRE
 FUORI 35 ANNI.


CMQ SIA

BUONE FESTE

E AVANTI TUTTA 

#CIAORINO!


Associazione Interculturale di Promozione Sociale,

 Volontariato e Influenza Politica.

PERUGIA

Gianni Morandi - Un mondo d'amore

Un mondo d'amore è un singolo del 1967 scritto dagli autori Franco MigliacciS. Romitelli e Bruno Zambrini e cantato da Gianni Morandi che arriva primo in classifica per quattro settimane.



C’è un grande prato verde
Dove nascono speranze
Che si chiamano ragazzi
Quello è il grande prato dell’amore
Non tradirli mai,
Hanno vede in te.
Non li deludere,
Credono in te.
Non farli piangere,
Vivono in te.
Non li abbandonare,
Ti mancheranno.
Quando avrai le mani stanche tutto lascerai,
Per le cose belle
Ti ringrazieranno,
Soffriranno per li errori tuoi.
E tu ragazzo non lo sai,
Ma nei tuoi occhi c’è già lei,
Ti chiederà l’amore, ma
L’amore ha I suoi comandamenti.
Non tradirla mai,
Ha fede in te.
Non la deludere,
Lei crede in te.
Non farla piangere,
Vive per te.
Non l’abbandonare,
Ti mancherà.
E la sera cercherà fra le braccia tue
Tutte le promesse,
Tutte le speranze,
Per un mondo d’amore

Fabrizio De André - Fiume sand creek (Live)







MARTEDI 25 FEBBRAIO ❤️
festeggiamo il martedì grasso insieme
Per voi amici miei 😎10€ 
🍹🍹🍹3drink e tessera 2020


PARTECIPA ORA
Via Cesare Caporali 44 Perugia

" Kiss Me " - " There She Goes " Version (Official) Testo della canzone e Traduzione




Kiss me out of the bearded barley
Baciami, sotto l'orzo barbato
Nightly beside the green, green grass
Di notte, accanto alla verde, verde erba
Swing, swing, swing the spinning step
Dondola, dondola, dondola il passo che gira
You wear those shoes and I will wear that dress
Tu metti quelle scarpe e io indosserò quel vestito
Oh, kiss me beneath the milky twilight
Oh, baciami sotto il latteo crepuscolo
Lead me out on the moonlit floor
Guidami fuori, sul pavimento illuminato dalla luna
Lift your open hand
Solleva la tua mano aperta
Strike up the band and make the fireflies dance
Dì alla band di attaccare e fai danzare le lucciole
Silver moon's sparkling
La luna scintilla argentea
So, kiss me
Così, baciami
Kiss me down by the broken tree house
Baciami, giù dalla casa sull'albero rotta
Swing me upon its hanging tire
Fammi dondolare sulla sua ruota sospesa
Bring, bring, bring your flowered hat
Porta, porta, porta il tuo cappello con i fiori
We'll take the trail marked on your father's map
Faremo il percorso segnato sulla cartina di tuo padre
Oh, kiss me beneath the milky twilight
Oh, baciami sotto il latteo crepuscolo
Lead me out on the moonlit floor
Guidami fuori, sul pavimento illuminato dalla luna
Lift your open hand
Solleva la tua mano aperta
Strike up the band and make the fireflies dance
Dì alla band di attaccare e fai danzare le lucciole
Silver moon's sparkling
La luna scintilla argentea
So, kiss me
Così, baciami
Kiss me beneath the milky twilight
Baciami sotto al latteo crepuscolo
Lead me out on the moonlit floor
Guidami fuori, sul pavimento illuminato dalla luna
Lift your open hand
Solleva la tua mano aperta
Strike up the band and make the fireflies dance
Dì alla band di attaccare e fai danzare le lucciole
Silver moon's sparkling
La luna scintilla argentea
So, kiss me
Così, baciami
So kiss me
Quindi baciami
So kiss me
Quindi baciami

MARTEDI 25 FEBBRAIO ❤️
festeggiamo il martedì grasso insieme
Per voi amici miei 😎10€ 
🍹🍹🍹3drink e tessera 2020

PARTECIPA ORA
Via Cesare Caporali 44 Perugia

99 Posse - Sfumature (videoclip)




I 99 Posse sono una band di Napoli, formatasi nel 1991, scioltasi verso la fine del 2004 e riunitasi nel 2009. La formazione attuale è 'O Zulù (Luca Persico, voce), Marco Messina (campionatore e Dub Master), JRM (Massimo Jovine, basso) e Sacha Ricci (tastiere).

Anni '90[modifica | modifica wikitesto]

Come gruppo i 99 Posse nascono nel 1991 come diretta espressione del "Centro Sociale Occupato Autogestito" Officina 99. I primi singoli sono Rafaniello e Salario garantito. L'anno successivo, la storia dei 99 Posse viene segnata dalla stretta collaborazione con gli Almamegretta e soprattutto con i Bisca, con cui in seguito danno vita al supergruppo Bisca99Posse. Un album sconosciuto ai più, Live al Leoncavallo 1992, presenta, come prima traccia, O treno, con la base musicale che darà vita all'ultima traccia della band prima del temporaneo scioglimento, Stop that train, ma, a differenza di quest'ultima, con un testo a dir poco disimpegnato.
Il primo album dei 99 Posse, Curre curre guaglió, datato 1993, fa anche da colonna sonora del film Sud di Gabriele Salvatores, legato all'argomento dei centri sociali, in cui collabora anche un giovanissimo Speaker Cenzou. L'album si aggiudica la Targa Tenco come miglior contributo in dialetto dell'anno[1]. Nel gennaio dello stesso anno il gruppo si esibisce dal vivo suonando la canzone Napoli nel programma televisivo Avanzi, in onda su Rai 3, esprimendo, alla fine della canzone, la propria contrarietà ad un presunto sgombero che avrebbe dovuto interessare in quel periodo il centro sociale Officina 99.
Nel 1994, oltre al doppio live dei Bisca99Posse Incredibile opposizione tour 94, nasce anche l'etichetta discografica Novenove, che lavora per dare spazio alle giovani voci emergenti che altrimenti non troverebbero spazio nell'industria musicale italiana. L'uscita di Guai a chi ci tocca determina la fine della collaborazione fra Bisca e 99 Posse, che tornarono a suonare ognuno con la propria originaria formazione e la prima apparizione nella discografia dei 99 Posse della cantante Maria Di Donna (in arte "Meg"), diventando parte integrante del gruppo a partire dall'album successivo. Nel 1996 i 99 Posse totalizzarono, con Cerco tiempo, oltre 80.000 copie vendute (conquistando così un "disco d'oro"). Il 1998, invece, è l'anno di Corto circuito, che raddoppiò le vendite di Cerco tiempo, raggiungendo le 160.000 copie.

Nuovo millennio[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2000 uscì il loro ultimo album completamente inedito, La vida que vendrà: infatti, l'ultimo album pubblicato dei 99 Posse al completo nel 2001 (anno in cui i 99 Posse si sono sciolti di fatto) intitolato NA9910º, in onore dei 10 anni del gruppo, contiene solo due tracce inedite: "Amerika" e "Stop that train" (vedi Live al Leoncavallo 1992). Anche questo album si aggiudica la Targa Tenco. Nel 2003, i 99 Posse presero strade diverse: 'O Zulù pubblicò un disco con il suo nuovo gruppo, gli Al Mukawama (dall'arabo, "La Resistenza") (disco omonimo), formato da Neil Perch degli Zion Train e Papa J, oltre a Persico, che è stato la colonna sonora del film di Antonio Bocola e Paolo Vari Fame chimica, incentrato sulle vicende di un gruppo di ragazzi di periferia, alle prese con intolleranza e disoccupazione.
Ad ottobre 2004Meg ha pubblicato un nuovo disco pop a suo nome. JRM è impegnato con Jovine, progetto musicale intrapreso insieme al fratello Valerio. A novembre del 2005 esce "Ora" (Manifesto/Novenove) e in poco più di due mesi vende circa 3000 copie. Marco Messina lavora al progetto "Resina" insieme al gruppo "Retina.it" e inoltre ha al suo attivo un album con Meg, con il nome di "La Tempesta", prodotto dai due sotto il nome di Nous, oltre a continuare a collaborare con lei di tanto in tanto.
A dicembre 2005 arriva la notizia dello scioglimento dei 99 Posse: 'O Zulù in un'intervista a Il Mattino, "ha dichiarato che le possibilità che il gruppo torni a suonare insieme sono pari a zero[2]". Qualche mese dopo Meg fa capire in un'intervista[3] a focolaio.it che non considera chiusa definitivamente l'esperienza e che le dichiarazioni di 'O Zulù, pur essendo certamente rispettabili, erano probabilmente più un sentimento personale che del gruppo. A dicembre 2008 il gruppo è inserito nel catalogo della mostra di tavole originali "I maledetti del rock Italiano, segni & suoni di strada da Clem Sacco ai 99 Posse", organizzata da Giuseppe Sterparelli e Gianluca Belli per Alive music festival.

Reunion[modifica | modifica wikitesto]

Il 18 luglio 2009 i 99 Posse sono tornati ad esibirsi insieme senza Meg a Piazza del Gesù a Napoli, in un concerto organizzato dai movimenti napoletani contro la repressione e contro l'arresto di 21 attivisti per i fatti del G8 dell'Università di Torino: i 99 Posse dunque sono ritornati in attività dopo 7 anni.
Il 12 settembre 2009 i 99 Posse hanno ufficializzato la loro riunione con un concerto nella storica piazzetta Mercato a Napoli con le new entry Gennaro de Rosa alle percussioni e Peppe Siracusa (ex Aretuska) alla chitarra. A questo evento seguono altri concerti a PiacenzaBrindisiCosenzaRomaBolognaMilanoTorino per il lancio di un progetto sul rapporto tra nuove tecnologie e musica, comprendente laboratori di istituti scolastici scelti in diverse aree "a rischio" campane. Prima del tour estivo 2010 Gennaro de Rosa e Peppe Siracusa escono dalla formazione e a partire dal 17 giugno 2010, con il concerto al Magnolia di Milano (rimandato per pioggia), entrano come seconde voci Valerio Jovine, fratello del bassista e cofondatore del gruppo Massimiliano, leader della omonima reggae band Jovine e Speaker Cenzou, storico collaboratore dei 99 Posse sin dai tempi di Rigurgito Antifascista e L'Anguilla.
Nel 2010 i 99 Posse hanno aderito alla campagna lanciata da Greenpeace contro il rilancio dell'energia nucleare in Italia, realizzando il brano No al nucleare insieme ad altri artisti quali: PiottaPunkreasLeo PariAdriano Bono (voce dei Radici nel cemento) e Torpedo Sound Machine (del collettivo Torpedo). Il 7 giugno 2010 i 99 Posse hanno pubblicato il singolo Antifa, rendendolo liberamente scaricabile dal sito di XL Repubblica[4]. Si tratta del primo singolo inedito dopo la loro reunion. I 99 Posse hanno realizzato un nuovo album dal titolo "Cattivi guagliuni", prodotto dalla propria etichetta discografica Novenove, che è uscito su iTunes il 18 ottobre 2011 arrivando subito al primo posto nella categoria hip hop e terzo nella classifica generale di iTunes Italia. Il disco è uscito il 25 ottobre 2011 nei negozi distribuito da Artist First. In occasione del ballottaggio del 2011 per l'elezione del sindaco di Napoli i 99 Posse diffondono un appello a votare per l'ex-magistrato e candidato del centro-sinistra Luigi De Magistris[5].
Il 15 settembre 2012 partecipano alla Rock Fest del paese di Sant'Antonio Abate PummaRock. Il 18 ottobre 2012 sulla loro pagina Twitter esprimono apprezzamento per le dichiarazioni di Nichi Vendola in una trasmissione televisiva, apprezzamento che il sito www.pubblicogiornale.it interpreta come sostegno per le primarie del centro-sinistra per la scelta del candidato Presidente del consiglio. Il 19 ottobre 2012 smentiscono risolutamente, con un comunicato apparso sulla propria pagina ufficiale di Facebook, qualsiasi appoggio a Nichi Vendola o ad altri candidati alle primarie del centro-sinistra. Il 6 giugno 2013 due componenti della band vengono aggrediti a Velletri da un gruppo di neofascisti[6]. Il 22 giugno 2013 parte da Thiesi il nuovo tour. Dall'estate del 2015 sono direttori artistici del Newroz Festival, durante il quale hanno suonato nel 2016 insieme ai Subsonica.

Frankie HI-NRG MC - Quelli Che Benpensano (videoclip)



Frankie HI-NRG MC - sito ufficiale 


Frankie hi-nrg mc, pseudonimo di Francesco Di Gesù (Torino18 luglio 1969), è un rapper e cantautore italiano.
Di origini siciliane, nato a Torino e cresciuto tra Caserta e Città di Castello, è attivo fin dagli albori del movimento hip hop italiano dei primi anni novanta, con il quale ha affrontato prevalentemente tematiche riguardanti la politica e la società.Esordisce nella scena musicale nel 1992 con la pubblicazione del singolo Fight da faida, brano contro le mafie in generale e la corruzione e che ha portato il rapper ad essere criticato da parte del mondo dei centri sociali, critiche alle quali ha risposto affermando che il ruolo del rapper è di insegnare a tutti e in tutti i luoghi.[1] Successivamente ha aperto i concerti dei Run DMC e dei Beastie Boys durante il tour italiano del 1992.
Nel 1993 è stata la volta dell'album di debutto Verba manent, primo album rap italiano ad essere stato distribuito da una major; da esso sono stati estratti i singoli Faccio la mia cosaLibri di sangue e Potere alla parola, oltre a una riedizione remixata di Fight da faida, denominata Fight da faida (Hardmade).
Nel 1995 pubblica il singolo Cali di tensione, che assieme a Fili, pubblicato due anni più tardi, ha anticipato il secondo album in studio La morte dei miracoli, pubblicato nel giugno 1997. Il singolo trainante è stato tuttavia Quelli che benpensano, realizzato in collaborazione con il cantautore romano Riccardo Sinigallia e premiato come canzone dell'anno al Premio italiano della musica. Il quarto ed ultimo singolo estratto è Autodafè.

Anni duemila

Il 31 ottobre 2003 pubblica il terzo album in studio Ero un autarchico, anticipato dal singolo Chiedi chiedi il 3 ottobre. Altri singoli estratti dall'album sono Rap lamento e Gli accontentabili, pubblicati rispettivamente il 23 gennaio e l'11 luglio 2004. Sempre nel 2003 compare anche sull'album The World According to RZA del rapper e produttore americano RZA.
Il 1º luglio 2005 pubblica Rap©ital, una raccolta di suoi vecchi brani riarrangiati, anticipata il 3 giugno dalla pubblicazione dal singolo Dimmi dimmi tu.
Il 29 febbraio 2008 pubblica il suo quarto album in studio, DePrimoMaggio[2] e partecipa al Festival di Sanremo con la canzone Rivoluzione, pubblicata come singolo il 1º marzo. Il brano canta dei crack finanziari italiani e della degenerazione politica e sociale dell'Italia[3] e contiene un campionamento del brano Introduzione di Fabrizio De André, tratto dall'album Storia di un impiegato. La canzone si avvale della collaborazione dei cantautori Roy Paci e Enrico Ruggeri. Il secondo singolo, Pugni in tasca, viene pubblicato il 2 maggio.
Nello stesso anno collabora all'album Herculaneum di Pandaj nella title track, recitando in latino il testo di Plinio il Giovane che racconta della storica eruzione del Vesuvio del 79 d.C. Nell'estate partecipa all'"Isola in collina", concerto che si tiene ogni anno a Ricaldone, paese natale di Luigi Tenco. Nello stesso anno, durante il Premio Tenco, si è esibito con il rapper pugliese Caparezza con una versione di Quelli che benpensano estesa con alcune parti della canzone Fuori dal tunnel.
Nell'aprile 2009 collabora al primo EP di Luca Napolitano intitolato Vai, partecipando con un intervento rap al brano Mi manchi, scritto dallo stesso Napolitano insieme al fratello. Nel maggio 2009 prende parte al progetto Artisti Uniti per l'Abruzzo partecipando al brano Domani 21/04.2009.

Anni duemiladieci

Nel 2010 scrive per Simone Cristicchi la canzone Meno male, insieme a Elia Marcelli e Alessandro Canini. La canzone è presentata al Festival di Sanremo 2010.
Nel 2011 partecipa al brano Numeri in collaborazione con Nathalie e Raf. Sempre nel 2011 partecipa al brano di Fiorella Mannoia Non è un film, al quale Amnesty International conferisce il Premio Amnesty Italia.
A partire dalla primavera del 2012 accompagna Fiorella Mannoia nel tour Sud tour.
Nel 2014 partecipa al sessantaquattresimo Festival di Sanremo coi brani Un uomo è vivo e Pedala,[4] quest'ultimo classificatosi all'ottavo posto nella serata conclusiva.[5] Il 20 febbraio pubblica il suo sesto album di inediti, Essere umani, trainato dal singolo Pedala, estratto il giorno stesso.
Il 14 dicembre 2016 il rapper ha annunciato attraverso social network la pubblicazione del brano Unti e bisunti, sigla del film di Chef Rubio Unto e bisunto, trasmesso per la prima volta il 20 dicembre dello stesso anno sul canale televisivo DMAX. Nel relativo videoclip, diretto da Gaetano Morbioli, appaiono le atlete paralimpiche italiane Bebe Vio e Martina Caironi.[6]

Altre attività

Nel campo umanitario, sostiene l'associazione umanitaria Emergency, a cui ha dedicato la canzone Din Don.

Lo Streaming del Giorno

Lo Streaming del Giorno
Clicca su e Buona visione da "CIAORINO! CLUB"

DISCO BILLY'S FLASHINGLIGHTS



Anteprima del 19 ottobre 2021

LA RICERCA DELLA FELICITA' - Film del 2006

  Nel 1981 a San Francisco, Chris Gardner cerca di sbarcare il lunario vendendo una partita di scanner per rilevare la densità ossea, acqu...

PRIMA BILLACCIO

I Pinguini di Mr. Popper - Commedia

La Ricerca della Felicità - Storia Vera

Bus 657 - Azione

House of the rising sun - Azione

Cimen perfecto - Commedia Brillante

Più Visti della Settimana

SUBURRA - Storia Vera

Le storie di Kim Jong Barbutok

Il Marchese del Grillo - Cine Cult

LAST MINUTE DA AMAZON

LAST MINUTE DA AMAZON
Samsung con ben 4 telecamere "da non perdere"

La Rapina Perfetta - Azione

LA TRATTATIVA - DocuFilm

LA TRATTATIVA -  DocuFilm
Il film è un racconto di alcuni episodi della storia italiana dagli anni novanta in poi, definiti come trattativa stato mafia. Attori ed attrici interpretano alcune figure del periodo: mafiosi, massoni, agenti dei servizi segreti, alti ufficiali, magistrati, politici, vittime e persone oneste.

Due Cuori e un Cappella - Anni70/80

Jonh Wick 1 - Azione

Tutto Il Virus "minuto X minuto" a cura di CiaoRino!

I Registi e gli Attori presenti

alberto sordi (13) aldo giovanni e giacomo (2) Alessandro BENVENUTI (1) Alessandro GASSMANN (1) Alessandro HABER (4) Alfred Hitchcock (16) Alvaro Vitali (3) Andrea RONCATO (1) Anna MAZZAMAURO (2) Antonio Albanese (5) Antonio ALLOCCA (2) Asia ARGENTO (1) Biagio Izzo (2) BOMBOLO (2) Bud SPUNCER (3) Camillo MILLI (2) Carlo LUCARELLI (7) Carlo VANZINA (1) Carlo VERDONE (3) Christian De Sica (3) Claudia GERINI (2) Claudio AMENDOLA (3) Claudio Bisio (4) Claudio SANTAMARIA (1) Dario ARGENTO (1) Diego Abatantuono (4) Elena FABRIZI (1) Ennio ANTONELLI (1) Enrico BRIGNANO (1) Enrico Montesano (3) Enzo CANNAVALE (2) Enzo LIBERTI (1) FANTOZZI (3) Franca LEOSINI (1) Francesca DELLERA (1) Franco & Ciccio (4) GEGIA (1) Giancarlo GIANNINI (1) Gianni Morandi (3) Gigi & Andrea (2) Gigi Proietti (3) Gigi RIDER (2) Gigi SAMMARCHI (1) Gino Cervi (1) James WOOD (1) Jerry Calà (8) Jim CARREY (1) Joe PESCI (1) Laura ANTONELLI (1) Leo GULLOTTA (1) LILLO E GRAG (1) Lino BANFI (7) Lodovica COMELLO (1) Luciano DE CRESCENZO (2) Luigi LO CASCIO (1) Mago FOREST (1) Marina CONFALONE (1) Marina Ripa DI MEANA (1) Mario BREGA (1) MARTUFELLO (1) Massimo BOLDI (2) Massimo CECCHERINI (6) Massimo CIAVARRO (1) Maurizio MATTIOLI (1) Maurizio MICHELI (1) Michele Placido (3) Neri Marcorè (1) Nino Manfredi (2) Oreste LIONELLO (1) Paola CORTELLESI (2) Paolo VILLAGGIO (7) Pier Francesco FAVINO (1) Pieraccioni (5) PIERINO (3) Pippo Franco (4) Renato POZZETTO (4) Riccardo PAZZAGLIA (1) Ricky MEMPHIS (1) Rita RUSIC (1) Robert DE NIRO (2) Roberto BENIGNI (3) Russel CROWE (2) Sergio RUBINI (1) Sharon STONE (1) Siani (1) Simona IZZO (1) Sonia BERGAMASCO (1) Tina PICA (1) Tomas MILIAN (1) Tony SPERANDEO (1) TOTO' TUBE (14) Ugo TOGNAZZI (1) Vin DIESEL (1) Vincenzo Salemme (4) VITTORIO DE SICA (1) Will SMITH (1) Woody Allen (1)

230 minuti con La Pantera Rosa

Carlo Lucarelli: le puntate

Più Visti del Mese

DA SUDDITO A SOVRANO

www.PodCastitaliano.it

www.PodCastitaliano.it

Più Visti da Sempre

www.PodCastitaliano.it

Segui il consiglio ADOTTA con

2022 : QUIRINALE ROSA

L'Allenatore nel Pallone