Visualizzazione post con etichetta Film Mafia. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Film Mafia. Mostra tutti i post

27 set 2021

IL PADRINO DELLA MAFIA

 I Gamache, sarti di padre in figlio, vestono da tre generazioni la famiglia mafiosa Paternò. Vincent "Vince" Gamache lavora per conto del padrino Frank con il figlio maggiore Giaco. Vince, spericolato e avventato, cerca di guadagnarsi i gradi impressionando il padrino. All'insaputa del Paternò, mette in scena una grossa operazione e viene promosso. Fumante di gelosia, Giaco scopre che Vince ha commesso un atto mostruoso durante il suo ictus. I Gamache ripudiano Vince e inizia la guerra.

BUONA VISIONE

21 set 2021

TANO BADALAMENTI (IL FILM) L' OMICIDIO DI PEPPINO IMPASTATO

 


Gaetano Badalamenti, soprannominato Tano seduto (Cinisi, 14 settembre 1923Ayer, 29 aprile 2004), è stato un mafioso italiano, legato a Cosa nostra.

Fu il capo della coscamafiosa di Cinisi in provincia di Palermo e ha diretto la "Commissione" dal 1974 al 1978. Nel 1987 fu condannato negli Stati Uniti a 45 anni di reclusione in una prigione federale per essere stato uno dei leader della cosiddetta "Pizza connection", un traffico di droga del valore di 1,65 miliardi di dollari che, dal 1975 al 1984, aveva utilizzato pizzerie come punto di distribuzione[1][2]. Badalamenti è stato inoltre condannato all'ergastolo per aver ordinato l'omicidio di Giuseppe Impastato, attivista di Democrazia Proletaria che attraverso il suo programma radiofonico, Radio Aut, aveva denunciato le attività illecite del boss.
BUONA VISIONE

18 set 2021

SUBURRA - FILM 2015

 12 NOVEMBRE 2011

DIMISSIONI 

GOVERNO BERLUSCONI

Bacarozzo, un criminale romano appena uscito di prigione dopo una condanna ventennale, incontra in un bar il sornione e autorevole "Samurai", leggendario boss del crimine a Roma, ultimo superstite della Banda della Magliana e garante dei rapporti tra la piccola malavita romana, le famiglie mafiose del Sud Italia e la ...

BUONA VISIONE

 
 
leggi adesso

 

14 set 2021

LA SCORTA

 

La decisione di chiudere i pozzi che riforniscono la città provoca uno scandalo al quale De Francesco decide di ripararsi, conferendo agli uomini della scorta poteri e prerogative che esautorano, di fatto, il personale della Procura, di cui l'ambiguo Polizzi sembra la probabile talpa.

BUONA VISIONE

9 set 2021

I CENTO PASSI

 

 PEPPINO VIVE 

I cento passi è un film del 2000 diretto da Marco Tullio Giordana[N 1] dedicato alla vita e all'omicidio di Peppino Impastato, attivista impegnato nella lotta alla mafia nella sua terra, la Sicilia.

Il titolo prende il nome dal numero di passi che occorre fare a Cinisi per colmare la distanza tra la casa della famiglia Impastato e quella del boss mafioso Gaetano Badalamenti.

Peppino Impastato venne ucciso il 9 maggio 1978, lo stesso giorno del delitto Moro. Messe in ombra dalla tragedia nazionale in atto in quei giorni, la sua storia e la sua tragica fine passarono praticamente inosservate e restarono ignote alla massa per più di vent'anni, sino all'uscita del film. 

BUONA VISIONE


21 ago 2021

Snitch L'infiltrato - STORIA VERA

 Ispirato a fatti realmente accaduti, il film è la storia di un uomo d'affari distrutto dall'arresto del figlio adolescente, incastrato per possesso di droga e condannato a 10 anni di carcere. Lo studente universitario Jason Collins sta chattando in video con il suo migliore amico d'infanzia Craig Johnson.

BUONA VISIONE

13 ago 2021

IL DELITTO AMBROSOLI - MILANO 1979

 


Nato da una famiglia borghese di forte impronta cattolica e conservatrice, figlio dell'avvocato Riccardo Ambrosoli (impiegato all'ufficio legale della Cassa di Risparmio delle Province Lombarde) e Piera Agostoni, dopo aver ricevuto "un'educazione fondata su una robusta fede cattolica", frequentando il Liceo - Ginnasio Alessandro Manzoni di Milano, Ambrosoli si lega a un gruppo di studenti monarchici e finisce per militare nell'Unione Monarchica Italiana. Seguendo le orme del padre, nel 1952, si iscrive alla facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Milano e, dopo il conseguimento della laurea nel 1958, con una tesi in diritto costituzionale sul Consiglio Superiore della Magistratura e l'esame da procuratore, inizia l'attività professionale nello studio dell'avvocato Cetti Serbelloni. Nel 1962 sposa, nella chiesa di San Babila a Milano, Anna Lorenza Gorla, per tutti Annalori. Dal matrimonio nasceranno tre figli: Francesca (nel 1968), Filippo (1969-2009) e Umberto (nel 1971). Dopo alcuni anni di attività, nel 1964, inizia a specializzarsi nel settore fallimentare delle liquidazioni coatte amministrative e viene chiamato a collaborare con i commissari liquidatori della Società Finanziaria Italiana

12 ago 2021

CORLEONE, IL CAPO DEI CAPI - 9 Ore di Pellicola

 A Vito Gargano, su ordine di Giusto Provenzano, "uomo d'onore" locale, viene chiesto di uccidere il sindacalista Michele Labruzzo che si oppone ai soprusi di Provenzano. Vito uccide Michele e diventa uomo di fiducia di Provenzano, per poi uccidere anche quest'ultimo e prenderne il posto.

 

BUONA VISIONE 

 

4 ago 2021

L'UOMO DI VETRO : UNA STORIA VERA

 Siamo all'inizio degli anni settanta. Leonardo detto Leuccio Vitale è un giovane palermitano, appartenente ad un potente clan mafioso che fa capo al di lui zio, Giovanbattista Vitale, che lo ha "iniziato", appena adolescente, all'omicidio.

Fu il primo pentito di mafia , prima di Buscetta aveva portato i giudici verso, politici, principi, banchieri e impreditori. Pur ritenuto attendibile fu Condannato a 8 anni di manicomio criminale prima di essere liberato e  ucciso dalla mafia.

2 ago 2021

LUCKY LUCIANO - IL PRIMO UOMO A USARE LA PAROLA "COSA NOSTRA"

Il film è incentrato sulla figura di Salvatore Lucania, detto Lucky Luciano, boss della criminalità italo-americana di New York condannato a 50 anni di prigione ma graziato alla fine della Seconda Guerra. Il 3 gennaio 1946, Thomas E. Dewey, diventato governatore dello Stato di New York, graziò Luciano per i servigi resi alla Marina, a condizione che lasciasse gli Stati Uniti per stabilirsi in Italia

BUONA VISIONE

 Salvatore Lucania, alias Lucky Luciano, è l'indiscusso capo della malavita italoamericana sin dal 1931, quando prende il potere mediante l'eliminazione di una quarantina di avversari. Nel 1946 il governatore Thomas E. Dewey lo spedisce in Italia. Lucky vive a Napoli una vita apparentemente tranquilla e ineccepibile, ma voci sempre ricorrenti lo accusano di essere l'ispiratore del traffico internazionale della droga.

1 lug 2021

IL CASO MORO - una storia vera


 Il racconto dell'Italia degli 'Anni di Piombo' attraverso un'analisi del sequestro e rapimento del Primo Ministro democristiano Aldo Moro.

20 giu 2021

LA TRATTATIVA - IL DOCUFILM DI SABRINA GUZZANTI


Il film è un racconto di alcuni episodi della storia italiana dagli anni novanta in poi, definiti come trattativa stato mafia. Attori ed attrici interpretano alcune figure del periodo: mafiosi, massoni, agenti dei servizi segreti, alti ufficiali, magistrati, politici, vittime e persone oneste.



13 gen 2021

SEGRETI DI STATO . Una Storia Vera

 Uccidevano #Pisciotta in carcere ,

GIULIO ANDREOTTI, CAPO DELLA DEMOCRAZIA CRISTIANA 7 VOLTE CAPO DEL GOVERNO IN ITALIA CONDANNATO A 30 ANNI PER MAFIA E OMICIDI ECCELLENTI COME QUELLO DEL GIORNALISTA MINO PECORELLI E IL GENERALE DALLA CHIESA, CON I QUALI CONDIVIDEVA SEGRETI SU ALDO MORO,

il giorno prima che
rivelasse in tribunale ,
i nomi dei mandati
della strage di #Portelladellaginestra.
BUONA VISIONE

Nel corso del processo alla banda di Salvatore Giuliano per la strage di Portella della Ginestra - che si è svolto nel 1951 a Viterbo - un avvocato, non del tutto convinto dai risultati dell'inchiesta, decide di condurre segretamente e per proprio conto delle indagini.



1 dic 2019

CENTO GIORNI A PALERMO


Se si vuole davvero capire l'essenza e la capacità criminale e sovranista di cosanostra,  bastera' guardare questo film , che narra fatti realmente accaduti e che portarono al barbaro omicidio dell'uomo di stato , il Generale dalla Chiesa. Colui  che avrebbe messo al tappetto cosanostra, se quest'ultima non fosse gia' ai tempi dei fatti (anni 80) , ben radicata nelle istituzioni.



Cento giorni a Palermo è un film del 1984 diretto da Giuseppe Ferrara, interpretato da Lino Ventura e Giuliana De Sio.
La pellicola narra le vicende accadute nei 100 giorni passati nel capoluogo siciliano dal generale Carlo Alberto dalla Chiesa.
Nello stesso film l'attore Adalberto Maria Merli appare sia come attore che come doppiatore del protagonista Lino Ventura, quest'ultimo al suo penultimo film. Si tratta invece dell'ultimo film di Stefano Satta Flores, che morì l'anno dopo per leucemia.

Può darsi non siate responsabili per la situazione in cui vi trovate, ma lo diventerete se non farete nulla per cambiarla.


Aderisci ad AVANGUARDIA
il movimento politico popolare
dell'Associazione Interculturale






BRONX - DE NIRO

BRONX - DE NIRO
Bronx, 1960: Calogero, un bambino di origini italiane figlio di un autista d'autobus, passa le giornate nel suo quartiere imitando il boss Sonny che gestisce le sue attività in un locale vicino.

LA TRATTATIVA - GUZZANTI

LA TRATTATIVA - GUZZANTI
Il film è un racconto di alcuni episodi della storia italiana dagli anni novanta in poi, definiti come trattativa stato mafia. Attori ed attrici interpretano alcune figure del periodo: mafiosi, massoni, agenti dei servizi segreti, alti ufficiali, magistrati, politici, vittime e persone oneste.

MR. & MRS SMITH

MR. & MRS SMITH
Mr. & Mrs. Smith è un film del 2005 per la regia di Doug Liman, con Brad Pitt e Angelina Jolie. Il film, uscito in Italia il 2 dicembre 2005, fonde azione e sentimenti, per dar vita a un'avventurosa commedia sentimentale, che vede Brad Pitt e Angelina Jolie nei panni di John e Jane Smith, una coppia di killer a pagamento. Il film è divenuto famoso per aver fatto conoscere ed innamorare nella vita reale i due attori

LA STANZA DEL BAMBINO

LA STANZA DEL BAMBINO
La trama in breve: Juan, Sonia e il loro figlio neonato si sono appena trasferiti in una vecchia villa, acquistata ad un prezzo stracciato, con l'intento di ristrutturarla. La prima notte lì dentro però si accorgono, grazie all'interfono, che dalla stanza dove dorme il loro bambino proviene una strana voce.

ATTACCO A LENINGRADO

ATTACCO A LENINGRADO
Leningrado è asserragliata dalle truppe naziste. Ad una giornalista straniera erroneamente presunta morta viene impedito di ripartire. Verrà aiutata a sopravvivere nella città assediata da una giovane ed idealista funzionaria di polizia.

POVERI MA RICCHISSIMI

POVERI MA RICCHISSIMI
La famiglia Tucci, tornata povera, sta per dire addio alla tanto amata nonna Nicoletta, la quale è stata colpita da una grave malattia. Tuttavia, Kevi rivela alla nonna che lui ed il maggiordomo Gustavo hanno inventato la storia della truffa e hanno messo i loro soldi in banca, i quali sono persino lievitati.

CAMERIERI -COMMEDIA

CAMERIERI -COMMEDIA
Il vecchio proprietario del ristorante Eden ha venduto l'immobile ad un affarista della zona, che proprio in quel locale festeggia le nozze d'oro dei genitori. Per il maitre, il cameriere Agostino e il cuoco Germano, è l'occasione perfetta per farsi confermare dal nuovo proprietario. Al di là delle abilità professionali non sempre encomiabili, la Sfortuna decide di metterci abbondantemente lo zampino.

VAJONT: LA STRAGE DELLA DIGA

VAJONT: LA STRAGE DELLA DIGA
Valle del Vajont, 1959. ... Quando i lavori sono ormai quasi ultimati, cominciano i problemi: nell'aprile 1959, alla vicina diga di Pontesei, 3 milioni di metri cubi di montagna si staccano dal costone, provocando un'onda di venti metri che travolge e uccide Arcangelo Tiziani, un operaio che fungeva da guardiano.

CASINO' - Commedia

CASINO' - Commedia
Il malavitoso Remo Gaggi (Pasquale Cajano), a capo dell'organizzazione criminale Chicago Outfit, ripone una grande fiducia in Sam Rothstein (Robert De Niro) detto Asso. L'uomo, dopo aver arricchito la famiglia Gaggi con la sua bravura nelle scommesse, viene incaricato di gestire il casinò Tangiers a Las Vegas.

LA BATTAGLIA DI CASSINO

LA BATTAGLIA DI CASSINO
Inverno 1944. È in corso la lenta e difficile avanzata delle forze Alleate nell'Italia centrale. Un piccolo drappello di soldati americani riceve l'ordine di affrontare la salita di una ripidissima collina dalle parti di Cassino per scoprire la reale posizione dell'esercito tedesco.

IL MOSTRO - Roberto Benigni

IL MOSTRO - Roberto Benigni
In una zona della periferia romana, da alcuni anni si verificano diversi omicidi, che a giudicare dai luoghi dove avvengono e dalle tecniche utilizzate per compierli, si pensa siano opera dello stesso attentatore, definito il “mostro”. A causa di una serie di equivoci assurdi e paradossali, i sospetti ricadono su Loris, un quarantenne disoccupato che si arrangia facendo diversi lavoretti part-time.

OSCAR, UN FIDANZATO PER DUE FIGLIE

OSCAR, UN FIDANZATO PER DUE FIGLIE
Resosi conto che una vita rispettabile proprio non gli va a genio, Provolone decide di tornare alla sua vecchia "occupazione", anche se in modo meno brutale e illegale di prima; dunque, nell'atrio della villa viene organizzato il felice matrimonio tra le due figlie di Provolone e i loro spasimanti.

COME UN GATTO IN TANGENZIALE

COME UN GATTO IN TANGENZIALE
Giovanni presiede un think tank che sta conducendo per conto del Parlamento europeo uno studio sulla situazione delle periferie italiane, cui verranno concessi fondi a sostegno di attività imprenditoriali per persone in difficoltà economica. Rientrato da Bruxelles, Giovanni scopre che la figlia tredicenne Agnese si è fidanzata con Alessio, un coetaneo del malfamato quartiere romano Bastogi.

IL DELITTO MATTEOTTI

IL DELITTO MATTEOTTI
La Storia dell'assassinio di Giacomo Matteotti in un docu film di grande importanza storica. Ucciso dagli squadristi fascisti su ordine di benito mussolini per impedirgli di giungere alla Camera, dove avrebbe accusato l'allora capo del governo , di corruzione dopo averlo gia' accusato di brogli elettorali.

SUBURRA - FILM del 2015

SUBURRA - FILM del 2015
Bacarozzo, un criminale romano appena uscito di prigione dopo una condanna ventennale, incontra in un bar il sornione e autorevole "Samurai", leggendario boss del crimine a Roma, ultimo superstite della Banda della Magliana e garante dei rapporti tra la piccola malavita romana, le famiglie mafiose del Sud Italia e la ...

DELITTO FRANCESE

DELITTO FRANCESE
PUBBLICO' I NOMI DEI MAFIOSI

Z VUOLE GIOCARE - HORROR

Z VUOLE GIOCARE - HORROR
Elizabeth (Keegan Connor Tracy) è una giovane mamma molto premurosa e un poco ansiogena, che vive con il marito Kevin (Sean Rogerson), la mamma gravemente malata perennemente a letto e il suo unico figlio di otto anni, Joshua (Jett Klyne). Quest'ultimo parla continuamente a un amico immaginario di nome Z.

L'ODIO -Drammatico Francese

L'ODIO -Drammatico Francese
Gioellino del cinema francese, da molti considerato un vero e prorpio capolavoro, si è aggiudicato il premio per la regia al Festival di Cannes 1995. Il film è stato premiato al Festival di Cannes, In Italia al Box Office L'odio ha incassato 726 mila euro .

G.I. JOE - LA VENDETTA

G.I. JOE - LA VENDETTA
è un film del 2013 diretto da Jon Chu. Seconda trasposizione cinematografica in live action dei celebri giocattoli della Hasbro G.I. Joe, il film è il sequel di G.I. Joe - La nascita dei Cobra distribuito nel 2009, ed è stato scritto dagli sceneggiatori Rhett Reese e Paul Wernick, gli stessi del film Benvenuti a Zombieland. Dwayne Johnson, Bruce Willis e Adrianne Palicki sono tra i nuovi protagonisti del film, mentre restano, reinterpretando gli stessi ruoli, Channing Tatum, Arnold Vosloo, Ray Park, Jonathan Pryce e Lee Byung-hun. Assenti invece Sienna Miller e Dennis Quaid. Il film ha incassato 371.923.060 dollari in tutto il mondo.

LA FESTA PRIMA DELLE FESTE

LA FESTA PRIMA DELLE FESTE
Quando un amministratore delegato (Jennifer Aniston) cerca di chiudere la filiale gestita dal fratello scapestrato, quest'ultimo (T.J. Miller), insieme al direttore del suo reparto tecnico (Jason Bateman), decide di radunare i colleghi ed organizzare un'epica festa di Natale nel tentativo di fare colpo su un potenziale ... ...BUONA VISIONE

TOCCO DEL MALE

TOCCO DEL MALE
Fallen è un thriller soprannaturale americano del 1998 diretto da Gregory Hoblit, prodotto da Charles Roven e Dawn Steel, da una sceneggiatura di Nicholas Kazan. Denzel Washington interpreta un detective della polizia di Filadelfia che sta indagando su omicidi occulti commessi da un apparente killer imitatore.

THE SAINT - Film del 2017

THE SAINT - Film del 2017
Simon Templar è un ladro di fama internazionale conosciuto come Il Santo. Nell'ambiente viene considerato una sorta di Robin Hood moderno, che riesce a recuperare guadagni illeciti per consegnarli poi ai bisognosi. Un giorno viene contattato da un ricco e disperato uomo d'affari per ritrovare la figlia rapita.

Segui il consiglio ADOTTA con

Più Visti della Settimana

I CARTONI DI DORAEMON

I CARTONI DI HOLLY E BENJI

I CARTONI DI LUPIN

I CARTONI DEI PUFFI

Più Visti del Mese

I FILM DI ALBERTO SORDI

ALFRED HITCHCOCK PRESENTA

TUTTO ANTONIO ALBANESE

TOTO' TUBE: iL Principe della Risata

PROFONDO NERO: CARLO LUCARELLI, CRIME INVESTIGATION

Annamaria Franzoni iL Delitto Di Cogne Profondo Nero Carlo Lucarelli Crime Investigation

  Alle ore 8:28 del 30 gennaio 2002 il centralino della Valle d'Aosta del 118 ricevette una telefonata dalla frazione Montroz di Cogne...

REPORT (Le Puntate)

Chi l'ha Visto? (Le Puntate)

Più Visti da Sempre

PROFESSIONE VACANZE

I FILM DI PIERINO

CLASSE DI FERRO

DA SUDDITO A SOVRANO

DA SUDDITO A SOVRANO
NOTIZIE IN EVIDENZA DAL CIAO RINO CLUB

OLTRE 20 MILIONI DI ANIMALI ARSI VIVI, LA STRAGE DEI ROGHI

STRAGI del 1993, BERLUSCONI E' INDAGATO

Stresa, processo a rischio. Giudici sanzionati, "Commesse gravi scorrettezze"

Stresa, processo a rischio. Giudici sanzionati, "Commesse gravi scorrettezze"
Azione disciplinare per gli inquirenti.

LA TERRA BRUCIA E NESSUNO LA SPEGNE

LA TERRA BRUCIA E NESSUNO LA SPEGNE
DALLE PALLOTTOLE AI ROGHI: LA NUOVA FRONTIERA DI COSANOSTRA E NDRANGHETA CHE E' RESA PUBBLICA DALLA STAMPA

covid19: LO STAGISTA E IL NOVAX