14 lug 2020

Movida Violenta sui Navigli di Milano: venditore di rose buttato in acqua nel fiume, salvato dai passanti.


MILANO. Quando i poliziotti sono arrivati in Darsena erano quasi le 2.20 di notte. Il venditore di rose, un uomo di 55 anni, regolare, di origine bengalese, aveva i vestiti fradici. Erano stati dei passanti a lanciare l’allarme, dopo averlo aiutato a uscire dall’acqua. Parlava e comprendeva pochissimo l’italiano, ma agli agenti delle Volanti, a fatica, ha raccontato che cosa era successo. 

Come ogni sera, percorreva la zona dei Navigli per provare a vendere le sue rose. Ieri, in particolare, era sabato, un giorno buono perché nei locali e per strada c’era tanta gente. Due ragazzi italiani, che potevano avere 25 anni, si sono avvicinati all’improvviso e lo hanno aggredito. La vittima non ricorda molti dettagli, non ha saputo descrivere il loro volto, com’erano vestiti. Sa soltanto che, senza alcun motivo, lo hanno insultato e poi hanno preso a spintonarlo più volte.


E lui, il venditore di rose, spaventato ha provato ad allontanarsi in fretta, per non avere problemi, per evitare di farsi male. Ma i due ragazzi lo hanno raggiunto e spinto con forza nella Darsena, facendolo cadere in acqua con tutte le rose che ieri
sera non era ancora riuscito a vendere. Poi sono fuggiti via, confondendosi in mezzo alla folla che passeggiava.

Sono stati altri ragazzi presenti ad accorgersi che l’uomo era finito in acqua e aveva difficoltà a uscire. Qualcuno gli ha teso una mano, poi ha chiamato il 112. Il 55enne, dopo aver ricevuto le prime cure dai soccorritori del 118, ha rifiutato il trasporto in ospedale. I testimoni hanno confermato di aver assistito alla scena. Ma è successo tutto troppo in fretta e anche loro non ricordavano dettagli utili a identificare gli aggressori. 

Il venditore di rose non ha saputo spiegarsi il motivo del gesto, quei ragazzi ha riferito di non averli mai conosciuti. Ma era chiaro - ha detto - che il loro obiettivo fosse quello di buttarlo in acqua.

Fonte :https://www.lastampa.it/cronaca/2020/07/12/news/movida-sui-navigli-venditore-di-rose-aggredito-e-buttato-in-acqua-1.39073856


Il cult a "Rino Gaetano" a Perugia.

Articoli Correlati:

Movida “violenta”: venditore di rose lanciato nel Naviglio per “gioco”

Movida sui Navigli, venditore di rose aggredito e buttato in acqua


Nessun commento:

Posta un commento



Guardalo subito (clicca sul titolo).

IL MARCHESE DEL GRILLO - Film con Alberto Sordi

  Nella Roma papalina  del  1809  il marchese  Onofrio  del Grillo , nobile romano alla corte di papa Pio VII, trascorre le sue giornate nel...

PER ANNI LUCE, NON CE NE SONO DI SIMILI, DIFENDILO!

PER ANNI LUCE, NON CE NE SONO DI SIMILI, DIFENDILO!
La Tua Estate Mafiosa (Clicca Su)