6 gen 2020

Buona Befana 2020: frasi di auguri bellissime, originali e divertenti

Arriva la Befana che sebbene ci porta la calza e i dolci, si porta via tutte le feste. Finiscono infatti con l’Epifania le lunghe vacanze natalizie ed è quindi questo l’ultimo giorno per festeggiare e godersi un po’ di relax, magari assistendo a uno dei tanti eventi dedicati alla Befana sparsi per l’Italia o facendo un po’ di shopping. L’Epifania, è bene ricordarlo, è una festa importante, è infatti l’arrivo della nuova luce che rischiara il buio dei cuori e delle anime, ed è quindi importante farsi gli auguri. Ma quale frase di auguri scrivere su whatsapp? Buona Befana 2020 è decisamente poco personale e coinvolgente, le battute sulle ‘befane’ intese come donne poco avvenenti hanno un po’ stancato. Eccovi dunque una selezione di frasi auguri di buona befana 2020 originali, auguri simpatici, divertenti e anche citazioni per l’Epifania.


Siete davanti al cellulare e volete scrivere un messaggio di auguri per la Befana o inviarlo per messenger oppure dire a voce una bella frase per l’Epifania. Ma non vi viene in mente niente. Vi aiutiamo noi in questo: abbiamo selezionato e creato per voi frasi bellissime di auguri di Buona Befana 2020, ma prima è bene sapere che cos’è questa festa.


Sappiamo che nel giorno dell’Epifania i Re Magi seguendo la stella arrivano al cospetto del Bambinello Gesù e gli lasciano in dono Oro, Incenso e Mirra. Quello che noi celebriamo è la manifestazione al mondo di Gesù, ovvero l’ arrivo al mondo di una nuova luce che illumina il buio delle anime e dei cuori.

Festeggiare l’Epifania dunque significa celebrare una nuova consapevolezza, vuol dire avere una realizzazione improvvisa sulla propria esistenza o su un comportamento. Vuol dire portare luce lì dov’era buio.



-Che la luce dell’Epifania possa illuminare la tua strada. Auguri
-Tanti auguri affinché il tuo cammino sia sempre nella luce!
-Ti auguro di avere la scopa della Befana per spazzare via preoccupazioni, negatività e problemi!
-Che il tuo cuore e la tua anima possano sempre splendere di luce! Auguri
-Auguri per un cuore sempre pieno di doni e un viso sempre illuminato dal sorriso!
– Che la tua calza sia sempre piena di dolci e la tua anima piena di sogni e di desideri da realizzare! Buona Befana!
-Questa notte guarda il cielo e trova la stella più luminosa. Affida i tuoi desideri e lascia che siano loro a guidarti per tutto quest’anno! Auguri!
– Tanti calorosi auguri per una Buona Epifania, sperando che la Befana porti solo dolcetti, amore e felicità.
– I Re Magi arrivino dinanzi al tuo cuore portando con loro: un minerale che sia speranza, un profumo di gioia e uno scrigno di serenità. Felice Epifania!


Filastrocche e proverbi per gli auguri per la Befana


-Viene viene la Befana
Da una terra assai lontana,
così lontana che non c’è…
la Befana, sai chi è?
La Befana viene viene,
se stai zitto la senti bene:
se stai zitto ti addormenti,
la Befana più non senti.
La Befana, poveretta,
si confonde per la fretta:
invece del treno che avevo ordinato
un po’ di carbone mi ha lasciato
(Gianni Rodari)

-La Befana, cara vecchietta,
va all’antica, senza fretta.
Io quasi, nel mio buon cuore,
vorrei regalarle un micromotore,
perché arrivi dappertutto
col tempo bello o col tempo brutto…
Un po’ di progresso e di velocità
per dare a tutti la felicità!
(Gianni Rodari)

-Befanina, befanina, fa che io trovi domattina, né regali né balocchi, ma il colore dei tuoi occhi, che mi dicon con calore: “è sol per te tutto il mio amore”!
-La Befana vien di notte
con le scarpe tutte rotte
con le toppe alla sottana:
Viva, viva la Befana!





-Discesi dal lettino
son là presso il camino,
grandi occhi estasiati,
i bimbi affaccendati
a metter la scarpetta
che invita la Vecchietta
a portar chicche e doni
per tutti i bimbi buoni.
Ognuno, chiudendo gli occhi,
sogna dolci e balocchi;
e Dori, il più piccino,
accosta il suo visino
alla grande vetrata,
per veder la sfilata
dei Magi, su nel cielo,
nella notte di gelo.
Quelli passano intanto
nel lor gemmato manto,
e li guida una stella
nel cielo, la più bella.
Che visione incantata
nella notte stellata!
E la vedono i bimbi,
come vedono i nimbi
degli angeli festanti
ne’ lor candidi ammanti.
Bambini! Gioia e vita
son la vision sentita
nel loro piccolo cuore
ignaro del dolore.
(Guido Gozzano








-Dite all’Epifania che, oltre a portarsi via tutte le feste, si portasse via pure la mia bilancia!
– Visto che hai la scopa con te ti lascio la porta aperta di casa così dai una bella spazzata. Buon lavoro e auguri!
-E venne la Befana, che si mangiò Capodanno, che si mangiò Santo Stefano, che si mangiò il Natale, che come ogni anno 10 chili in più ci lasciò
– Quando tu arrivi porti luce e speranza in questa casa. Porta anche qualche dolce e qualche soldo in più visto che ci sei!
-Tutti i miei amici non credono all’esistenza della Befana. Ti prego mandami una tua foto così gli diamo la prova che invece esisti davvero!
– Occhio per stanotte che le previsioni dicono che farà molto freddo. Copriti bene sulla scopa!
-Ho saputo che questa notte la Befana non lavora e che serve una sostituta. Ho mandato la tua foto et voilà: assunta! Auguri
-Sono iniziati i saldi! Ho visto delle cose molto carine per te: la scopa a 15 euro, le calze a 10 e il cappello a 5! Auguri!
-Ti auguro che la Befana invece delle calze ti riporti tutti i calzini fatti sparire dalla lavatrice! Auguri
– Ho pensato di regalarti una locomotiva…visto tutto il carbone che ti porterà la Befana! Auguri!
– Non ti preoccupare se la Befana vedendoti ti abbraccia e si mette a piangere… non capita tutti i giorni di ritrovare una sorella gemella!
– La figlia della Befana domanda alla mamma: Perché siamo così brutte? Mia cara consolati, vedessi la tipa che sta leggendo ora questo messaggio
– Se tutte le befane fossero come te staremmo tutti accanto al camino! Auguri




LA BATTAGLIA DI CASSINO

LA BATTAGLIA DI CASSINO
Inverno 1944. È in corso la lenta e difficile avanzata delle forze Alleate nell'Italia centrale. Un piccolo drappello di soldati americani riceve l'ordine di affrontare la salita di una ripidissima collina dalle parti di Cassino per scoprire la reale posizione dell'esercito tedesco.

IL MOSTRO - Roberto Benigni

IL MOSTRO - Roberto Benigni
In una zona della periferia romana, da alcuni anni si verificano diversi omicidi, che a giudicare dai luoghi dove avvengono e dalle tecniche utilizzate per compierli, si pensa siano opera dello stesso attentatore, definito il “mostro”. A causa di una serie di equivoci assurdi e paradossali, i sospetti ricadono su Loris, un quarantenne disoccupato che si arrangia facendo diversi lavoretti part-time.

OSCAR, UN FIDANZATO PER DUE FIGLIE

OSCAR, UN FIDANZATO PER DUE FIGLIE
Resosi conto che una vita rispettabile proprio non gli va a genio, Provolone decide di tornare alla sua vecchia "occupazione", anche se in modo meno brutale e illegale di prima; dunque, nell'atrio della villa viene organizzato il felice matrimonio tra le due figlie di Provolone e i loro spasimanti.

COME UN GATTO IN TANGENZIALE

COME UN GATTO IN TANGENZIALE
Giovanni presiede un think tank che sta conducendo per conto del Parlamento europeo uno studio sulla situazione delle periferie italiane, cui verranno concessi fondi a sostegno di attività imprenditoriali per persone in difficoltà economica. Rientrato da Bruxelles, Giovanni scopre che la figlia tredicenne Agnese si è fidanzata con Alessio, un coetaneo del malfamato quartiere romano Bastogi.

IL DELITTO MATTEOTTI

IL DELITTO MATTEOTTI
La Storia dell'assassinio di Giacomo Matteotti in un docu film di grande importanza storica. Ucciso dagli squadristi fascisti su ordine di benito mussolini per impedirgli di giungere alla Camera, dove avrebbe accusato l'allora capo del governo , di corruzione dopo averlo gia' accusato di brogli elettorali.

LA STANZA DEL BAMBINO

LA STANZA DEL BAMBINO
La trama in breve: Juan, Sonia e il loro figlio neonato si sono appena trasferiti in una vecchia villa, acquistata ad un prezzo stracciato, con l'intento di ristrutturarla. La prima notte lì dentro però si accorgono, grazie all'interfono, che dalla stanza dove dorme il loro bambino proviene una strana voce.

SUBURRA - FILM del 2015

SUBURRA - FILM del 2015
Bacarozzo, un criminale romano appena uscito di prigione dopo una condanna ventennale, incontra in un bar il sornione e autorevole "Samurai", leggendario boss del crimine a Roma, ultimo superstite della Banda della Magliana e garante dei rapporti tra la piccola malavita romana, le famiglie mafiose del Sud Italia e la ...

DELITTO FRANCESE

DELITTO FRANCESE
PUBBLICO' I NOMI DEI MAFIOSI

LA TRATTATIVA - GUZZANTI

LA TRATTATIVA - GUZZANTI
Il film è un racconto di alcuni episodi della storia italiana dagli anni novanta in poi, definiti come trattativa stato mafia. Attori ed attrici interpretano alcune figure del periodo: mafiosi, massoni, agenti dei servizi segreti, alti ufficiali, magistrati, politici, vittime e persone oneste.

Z VUOLE GIOCARE - HORROR

Z VUOLE GIOCARE - HORROR
Elizabeth (Keegan Connor Tracy) è una giovane mamma molto premurosa e un poco ansiogena, che vive con il marito Kevin (Sean Rogerson), la mamma gravemente malata perennemente a letto e il suo unico figlio di otto anni, Joshua (Jett Klyne). Quest'ultimo parla continuamente a un amico immaginario di nome Z.

L'ODIO -Drammatico Francese

L'ODIO -Drammatico Francese
Gioellino del cinema francese, da molti considerato un vero e prorpio capolavoro, si è aggiudicato il premio per la regia al Festival di Cannes 1995. Il film è stato premiato al Festival di Cannes, In Italia al Box Office L'odio ha incassato 726 mila euro .

G.I. JOE - LA VENDETTA

G.I. JOE - LA VENDETTA
è un film del 2013 diretto da Jon Chu. Seconda trasposizione cinematografica in live action dei celebri giocattoli della Hasbro G.I. Joe, il film è il sequel di G.I. Joe - La nascita dei Cobra distribuito nel 2009, ed è stato scritto dagli sceneggiatori Rhett Reese e Paul Wernick, gli stessi del film Benvenuti a Zombieland. Dwayne Johnson, Bruce Willis e Adrianne Palicki sono tra i nuovi protagonisti del film, mentre restano, reinterpretando gli stessi ruoli, Channing Tatum, Arnold Vosloo, Ray Park, Jonathan Pryce e Lee Byung-hun. Assenti invece Sienna Miller e Dennis Quaid. Il film ha incassato 371.923.060 dollari in tutto il mondo.

LA FESTA PRIMA DELLE FESTE

LA FESTA PRIMA DELLE FESTE
Quando un amministratore delegato (Jennifer Aniston) cerca di chiudere la filiale gestita dal fratello scapestrato, quest'ultimo (T.J. Miller), insieme al direttore del suo reparto tecnico (Jason Bateman), decide di radunare i colleghi ed organizzare un'epica festa di Natale nel tentativo di fare colpo su un potenziale ... ...BUONA VISIONE

MR. & MRS SMITH

MR. & MRS SMITH
Mr. & Mrs. Smith è un film del 2005 per la regia di Doug Liman, con Brad Pitt e Angelina Jolie. Il film, uscito in Italia il 2 dicembre 2005, fonde azione e sentimenti, per dar vita a un'avventurosa commedia sentimentale, che vede Brad Pitt e Angelina Jolie nei panni di John e Jane Smith, una coppia di killer a pagamento. Il film è divenuto famoso per aver fatto conoscere ed innamorare nella vita reale i due attori

ATTACCO A LENINGRADO

ATTACCO A LENINGRADO
Leningrado è asserragliata dalle truppe naziste. Ad una giornalista straniera erroneamente presunta morta viene impedito di ripartire. Verrà aiutata a sopravvivere nella città assediata da una giovane ed idealista funzionaria di polizia.

BRONX - DE NIRO

BRONX - DE NIRO
Bronx, 1960: Calogero, un bambino di origini italiane figlio di un autista d'autobus, passa le giornate nel suo quartiere imitando il boss Sonny che gestisce le sue attività in un locale vicino.

CAMERIERI -COMMEDIA

CAMERIERI -COMMEDIA
Il vecchio proprietario del ristorante Eden ha venduto l'immobile ad un affarista della zona, che proprio in quel locale festeggia le nozze d'oro dei genitori. Per il maitre, il cameriere Agostino e il cuoco Germano, è l'occasione perfetta per farsi confermare dal nuovo proprietario. Al di là delle abilità professionali non sempre encomiabili, la Sfortuna decide di metterci abbondantemente lo zampino.

TOCCO DEL MALE

TOCCO DEL MALE
Fallen è un thriller soprannaturale americano del 1998 diretto da Gregory Hoblit, prodotto da Charles Roven e Dawn Steel, da una sceneggiatura di Nicholas Kazan. Denzel Washington interpreta un detective della polizia di Filadelfia che sta indagando su omicidi occulti commessi da un apparente killer imitatore.

CASINO' - Commedia

CASINO' - Commedia
Il malavitoso Remo Gaggi (Pasquale Cajano), a capo dell'organizzazione criminale Chicago Outfit, ripone una grande fiducia in Sam Rothstein (Robert De Niro) detto Asso. L'uomo, dopo aver arricchito la famiglia Gaggi con la sua bravura nelle scommesse, viene incaricato di gestire il casinò Tangiers a Las Vegas.

POVERI MA RICCHISSIMI

POVERI MA RICCHISSIMI
La famiglia Tucci, tornata povera, sta per dire addio alla tanto amata nonna Nicoletta, la quale è stata colpita da una grave malattia. Tuttavia, Kevi rivela alla nonna che lui ed il maggiordomo Gustavo hanno inventato la storia della truffa e hanno messo i loro soldi in banca, i quali sono persino lievitati.

THE SAINT - Film del 2017

THE SAINT - Film del 2017
Simon Templar è un ladro di fama internazionale conosciuto come Il Santo. Nell'ambiente viene considerato una sorta di Robin Hood moderno, che riesce a recuperare guadagni illeciti per consegnarli poi ai bisognosi. Un giorno viene contattato da un ricco e disperato uomo d'affari per ritrovare la figlia rapita.

VAJONT: LA STRAGE DELLA DIGA

VAJONT: LA STRAGE DELLA DIGA
Valle del Vajont, 1959. ... Quando i lavori sono ormai quasi ultimati, cominciano i problemi: nell'aprile 1959, alla vicina diga di Pontesei, 3 milioni di metri cubi di montagna si staccano dal costone, provocando un'onda di venti metri che travolge e uccide Arcangelo Tiziani, un operaio che fungeva da guardiano.

Segui il consiglio ADOTTA con

Più Visti della Settimana

I CARTONI DI DORAEMON

I CARTONI DI HOLLY E BENJI

I CARTONI DI LUPIN

I CARTONI DEI PUFFI

Più Visti del Mese

I FILM DI ALBERTO SORDI

ALFRED HITCHCOCK PRESENTA

TUTTO ANTONIO ALBANESE

TOTO' TUBE: iL Principe della Risata

PROFONDO NERO: CARLO LUCARELLI, CRIME INVESTIGATION

Annamaria Franzoni iL Delitto Di Cogne Profondo Nero Carlo Lucarelli Crime Investigation

  Alle ore 8:28 del 30 gennaio 2002 il centralino della Valle d'Aosta del 118 ricevette una telefonata dalla frazione Montroz di Cogne...

REPORT (Le Puntate)

Chi l'ha Visto? (Le Puntate)

Più Visti da Sempre

PROFESSIONE VACANZE

I FILM DI PIERINO

CLASSE DI FERRO

DA SUDDITO A SOVRANO

DA SUDDITO A SOVRANO
NOTIZIE IN EVIDENZA DAL CIAO RINO CLUB

OLTRE 20 MILIONI DI ANIMALI ARSI VIVI, LA STRAGE DEI ROGHI

STRAGI del 1993, BERLUSCONI E' INDAGATO

Stresa, processo a rischio. Giudici sanzionati, "Commesse gravi scorrettezze"

Stresa, processo a rischio. Giudici sanzionati, "Commesse gravi scorrettezze"
Azione disciplinare per gli inquirenti.

LA TERRA BRUCIA E NESSUNO LA SPEGNE

LA TERRA BRUCIA E NESSUNO LA SPEGNE
DALLE PALLOTTOLE AI ROGHI: LA NUOVA FRONTIERA DI COSANOSTRA E NDRANGHETA CHE E' RESA PUBBLICA DALLA STAMPA

covid19: LO STAGISTA E IL NOVAX