Il Partito Democratico Vince il Festival di San Remo mentre Berlusconi Conquista l'Abruzzo


Mentre in Italia insorge la polemica, sulle origini del vincitore del 69°  Festival della canzone Italiana    da molti decretata come la Vittoria del Partito Democratico  ,   Silvio Berlusconi da inizio alle grandi manovre, (che dovranno portarlo da qui ai prossimi sette anni  al Quirinale) conquistando l'Abruzzo e ricompattando i suoi "FIDI" alleati , Matteo Salvini e l'ex partito di "alleanza Nazionale" oggi incarnato dalla Giorgia Meloni e Fratelli d'Italia.


Stando a quanto emerge  delle elezioni regionali in Abruzzo , dove si è registrata una larga vittoria di Marco Marsilio, il candidato del centrodestra, i  dati alla mano dicono chiaramente che...

CandidatiCoalizione/PartitoPercentuale
Stefano FaljaniCasaPound0,47%
Giovanni LegniniCentrosinistra31,28%
Sara MarcozziMovimento 5 Stelle20,20%
Marco MarsilioCentrodestra48,03%

...Silvio Berlusconi e il suo "Governo di Larga Maggioranza" (gia' sperimentato in partnership con Matteo Renzi) composto da PD e PDL,  avrebbe i numeri per governare l'Italia, se i dati dell'abruzzo (79,31%) si riflettessero sul piano nazionale.  Oggi, Berlusconi  in fase di  "Grandi Manovre", dimostra di avere i numeri per  raggiungere i suoi traguardi, riportando  in campo (a proprio esclusivo vantaggio) il "vecchio tridente".



  Il cosidetto  "Tridente del Biscione", di cui ne dispone a "proprio gusto e piacimento"  (come uno scacchista coi suoi pedoni ); tridente composto da "FORZA ITALIA, lega e fratelli d'italia" oggi pronto coi "risulati abruzzessi"  a riporre nel ruolo dell'opposizione i grillini, (proprio come accadra' in abruzzo!!!) gruppo politico,  da molti  complottisti ritenuto "un burattino politico dello stesso Silvio Berlusconi". Che come molti conoscono , non ama "Ne perdere ne essere secondo a nessuno" ,pronto anche a giocare da solo, dove la vittoria sia  importante se non vitale!

"Lo Giuro sulla testa dei mie  Gigli"