20 ott 2018

Fisco, la lite tra vicepremier non finisce più. Salvini: “In cdm Conte leggeva, Di Maio scriveva. Non passo per scemo”. Il capo del M5s: “E’ falso. E io non sono bugiardo né distratto”

Fisco, la lite tra vicepremier non finisce più. Salvini: “In cdm Conte leggeva, Di Maio scriveva. Non passo per scemo”(non mi faro' infinocchiare come facemmo con i c.a.r.c). Il capo del M5s: “E’ falso. E io non sono bugiardo né distratto”





L'incidente sul decreto fisco (con dentro lo scudo anche sui capitali all'estero) provoca un altro botta e risposta tra i due leader della maggioranza che però assicurano lunga vita all'esecutivo. Conte pronto a fare da mediatore nel consiglio dei ministri "riparatorio" di sabato. Ma intanto si accendono nuovi fronti: sul Dl sicurezza, sul condono a Ischia e sull'Rc Auto




Nessun commento:

Posta un commento



Guardalo subito (clicca sul titolo).

IL MARCHESE DEL GRILLO - Film con Alberto Sordi

  Nella Roma papalina  del  1809  il marchese  Onofrio  del Grillo , nobile romano alla corte di papa Pio VII, trascorre le sue giornate nel...

PER ANNI LUCE, NON CE NE SONO DI SIMILI, DIFENDILO!

PER ANNI LUCE, NON CE NE SONO DI SIMILI, DIFENDILO!
La Tua Estate Mafiosa (Clicca Su)