E DOPO CADDE LA NEVE - Storia Vera

 


🎬 Irpinia, 1980. Nel tardo pomeriggio del 23 novembre la vita dei paesini in provincia di Avellino viene sconvolta da un terribile terremoto che semina morte e distruzione. Ai momenti di terrore si sostituisce ben presto il doloroso compito della conta dei morti e dei dispersi e il riconoscimento dei corpi senza vita da parte di amici e familiari, così come per Battista, che tra le vittime riconosce il corpicino della sua amica Lucia, morta a soli 9 anni. Ad aggiungere ulteriori difficoltà arriva una forte nevicata che rende ancor più faticoso il lavoro dei soccorritori: militari, medici e infermieri, ai quali si uniranno semplici cittadini - tra cui Rocco, Maria e Giuseppe - che, volontariamente, daranno sostegno ai più bisognosi. Da allora la vita degli abitanti dell'Irpinia non è più stata la stessa.

Commenti

FEDERICA SCIARELLI A CAPO DELLO STATO

FEDERICA SCIARELLI A CAPO DELLO STATO
UN QUIRINALE 2022 ALL'INSEGNA DELLA GIUSTIZIA

NON PROFIT & ANTI POLITICO LADRO

NON PROFIT & ANTI POLITICO LADRO
CIAORINO! CLUB

DA TUTTA ITALIA ADERISCI ORA!

DA TUTTA ITALIA ADERISCI ORA!
PER UN CELERE ISOLAMENTO DEI MASSONI DALLA VITA SOCIALE E PUBBLICA

ULTIMI POST


IL SUGGERIMENTO

IL SUGGERIMENTO
DAL CIAORINO!CLUB