6 mar 2021

BEHIND THE MASK – VITA DI UN SERIAL KILLER | Commedia/Horror (2006) HD

 In un mondo dove i celebri serial killer dei film slasher sono reali, la giornalista Taylor Gentry e i suoi due cameraman sono intenti a documentare le gesta di Leslie Vernon, aspirante serial killer intenzionato a farsi un nome come i suoi predecessori. Leslie prende la propria identità da una leggenda metropolitana, su un ragazzo che dopo aver ucciso la sua famiglia fu gettato in un fiume da suoi concittadini arrabbiati. Egli sostiene inizialmente di essere lo spirito vendicativo del ragazzo, ma ben presto ammette che il suo vero cognome non è Vernon ma Mancuso, contando su tattiche convenzionali piuttosto che su poteri soprannaturali.

Taylor e la sua troupe documentano meticolosamente le gesta di Leslie, intento a preparare un massacro ai danni di un gruppo di ragazzi. Leslie racconta alla telecamera ogni minimo dettaglio del suo piano, dalla scelta della sua final girl ai trucchi e segreti di quella dovrebbe essere una spontanea notte di terrore e sangue. La preparazione di Leslie consiste anche nella scelta dei luoghi e degli accessori, arrivando a pilotare le mosse delle sue future vittime. Leslie fa conoscere, a Taylor e ai suoi due cameramen, Eugene un assassino andato in pensione prima del previsto a causa della maggiore popolarità di Michael MyersJason Voorhees e Freddy Krueger, sposato all'unica vittima riuscita a scappargli.


Dopo i primi due brutali omicidi, Taylor e il suo equipaggio iniziano ad avere una presa di coscienza rendendosi conto che quello che stanno facendo è sbagliato, così decidono di abbandonare il documentario e cercare di mettere in guardia i ragazzi dal folle piano di Leslie. Man mano che i ragazzi vengono uccisi, Taylor, essendo lei stessa vergine, si rende conto di essere lei la ragazza superstite scelta da Leslie. Ella affronta e sconfigge Leslie, nel modo esatto che egli aveva predisposto per lei, poi brucia il capannone dove Leslie ha trovato la morte.


Ma i preparativi di Leslie includevano il saper fingere la morte, infatti nei titoli di coda, la telecamera di sicurezza posta nella sala dell'autopsia mostra il corpo carbonizzato di Leslie essere ancora vivo.

 

 Se ti è Piaciuto  il Post che hai visto

Sostieni CiaoRino e le  

Piattaforme  dello Sharing Culture

CINEMA  TEATRO  CONCERTI  E  AUDIOLIBRI 

TUTTO GRATIS - senza pubblicita' o download

SOSTIENICI DONA 2 EURO

Nessun commento:

Posta un commento

CIAORINO IL NOPROFIT ONLINE!

Guardalo subito (clicca sul titolo).

COME UN GATTO IN TANGENZIALE

  Intellettuale impegnato e profeta dell'integrazione sociale vive nel centro storico di Roma. ... Ex cassiera del supermercato, con l&#...