The Wicked (2013 film)


 

«E’ una stupida storia per far paura ai bambini.»

In una cittadina degli Stati Uniti d'America è diffusa la credenza nell'esistenza di una strega, il cui spirito abiterebbe in una casa chiamata “Open Hearth”, e che mangerebbe i bambini, soprattutto le femmine, in modo da rimanere bella e giovane per sempre. Secondo la credenza, ogni equinozio la strega rapirebbe un fanciullo. Amanda, una bambina che abita in questa cittadina, un pomeriggio ha gettato un sasso contro la casa della strega e ora ha timore che lei possa rapirla. La mamma la rassicura dicendole che si tratta solo di una leggenda ma, poco dopo essersene andata, la strega porta via Amanda.

Max, un adolescente in lutto per la morte del nonno, riceve una visita dalla sua amica Sammy. La madre di quest'ultima è un'ubriacona e l'hobby della ragazza è quello di fare scherzi telefonici alla polizia. Max ha parecchi contrasti con suo fratello, Zack. La notte successiva al funerale del loro nonno, il padre dei due chiede a Zack e Max di rimanere a casa. Zack non rispetta il volere del padre e insieme ai suoi amici, Julie, Carter e Tracy organizza un'uscita notturna per visitare la casa della strega. Max, saputa la verità, decide di seguirlo insieme a Sammy, così da vendicarsi per i continui soprusi subìti dal fratello. Tutti i ragazzi incontreranno proprio colei che credevano essere solo una leggenda.





OLTRE 120 COMMEDIE COMPLETE SENZA INTERRUZIONE